Do Ut Des

Cari lettori azzurri ben tornati ad una nuova puntata di “Reality Napoli”.
Sofferenza e perseveranza, queste sono state le parole chiave per descrivere al meglio la gara vinta dagli azzurri contro il Crotone, allo stadio Diego Maradona di Fuorigrotta. Il punteggio è stato di 4-3, con un finale caratterizzato da apprensione ed ansia, che solo una perla di Di Lorenzo ha attenuato. Tutti sappiamo che mister Rino Gattuso è stato ed è tutt’ora un grande motivatore. La Pasqua a Napoli è caratteristica per tanti motivi, uno di questi è il cibo, ed in particolare il Casatiello.
Anni fa, Lionel Messi ha rivelato alla stampa un episodio molto singolare che lo vedeva protagonista, ad ogni gol segnato il suo mister ai tempi del Rosario gli prometteva un biscotto al cioccolato, come premio di buone azioni. Ovviamente precisando di mantenerci sempre in un campo prettamente satirico. Immaginiamo che prima di entrare in campo, il mister calabrese, fa posizionare tutti in cerchio e dice:

“Ragazzi miei, ormai sono conosciuto in tutto il mondo per saper motivare tutti, sia in campo che fuori. Tra molto poco sarà Pasqua e prima di giocare contro la Juventus, mercoledì, dobbiamo vincere la partita di oggi, assolutamente.”

Insigne prende la parola:
“Mister siamo motivati, però siamo anche un po’ stanchi per le nazionali.”

Ed ancora Rino:
“Allora facciamo così, ad ogni gol che farete, avrete una fetta di casatiello. Tutta la squadra, me compreso. Non mi fate rimanere digiuno.”

Appena terminata la partita le 4 fette a testa vennero date a tutti.
Per il momento da casa Napoli è tutto, appuntamento a settimana prossima con una nuova puntata di “Reality Napoli”.

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Translate »