Basta costruire dal basso, si o no?

ACCUSA(PM LUIGI GIORDANO)

Il Napoli continua a soffrire il pressing alto degli avversari perchè non è in grado di uscire con fluidità dal basso con l’ausilio del portiere. L’ultimo episodio in ordine di tempo si è verificato sul gol del Bologna dove Demme pressato, ha perso palla ed ha permesso il gol ai felsinei. Gattuso si sta intestardendo con questa moda, ma non ha gli uomini adatti per fare tutto ciò. Non capiamo davvero che benefici questa costruzione dia per lo sviluppo dell’azione offensiva ed invece da solo rischi per la fase offensiva e fa venire l’ansia ai tifosi. Probabilmente il mister non sa nemmeno insegnarla questa benedetta uscita dal basso, perchè i giocatori si mettono tutti in orizzontale invece di posizionarsi su due linee differenti in modo da creare disagio al pressing avversario e dare più soluzioni a chi deve uscire con palla al piede. Soprattutto ora che si ha Osimhen si vada al lancio lungo e non si rischi più niente!

DIFESA(AVV.ANTONIO LEMBO)

Sono pochi gli uomini nella rosa del Napoli ad avere le caratteristiche per permettere la costruzione dal basso, ma questo non vuol dire che il Napoli non abbia la possibilità di utilizzare questo tipo di giocata per far salire gli avversari. In situazioni in cui gli avversari si chiudono o vanno in pressing molto alto, l’uscita dal basso permette di dare profondità alla manovra. Anche lo stesso Osimenh può beneficiarne perchè con gli avversari che salgono, ripartire dal basso diventa l’arma per lanciarlo in profondità negli spazi. Quello che si può imputare a Gattuso è di dover far capire ai suoi quando e come fare questo tipo di gioco. Di certo con Meret è più difficile che con Ospina ed inoltre anche giocatori come Maksimovic, Hysaj e Manolas non hanno i piedi adatti per rilanciare l’azione dal basso e permettere la manovra veloce in uscita. Con il Bologna l’errore di Demme ha fortunatamente inciso poco sul risultato, ma in altre occasioni con la ripartenza dal basso il Napoli è riuscito, anche nella stessa gara di domenica, a prendere in controtempo gli avversari. Ora con la settimana tipo davanti, il Napoli può preparare bene, con gli uomini giusti, questo tipo di giocata contro un avversario come il Milan che potrebbe aprire spazi importanti con il suo pressing alto.

 

Translate »