A Verona inizia il campionato degli azzurri. Vietato distrarsi..Pescara docet!

” Nel bel mezzo dei play off di Champions League mi ritrovai a Verona per la prima di campionato”.  Non volendo scomodare il sommo poeta Dante, ma il Napoli tra poche ore si ritroverà a disputare la prima di campionato col neopromosso Verona, a tre giorni dal match di ritorno in casa del Nizza. Il due a zero del San Paolo è un risultato ottimo ma non rassicurante e il buon Sarri opterà di sicuro qualche cambio rispetto alla vittoria con i francesi di mercoledi sera. In difesa quasi certo l’impiego di Chiriches per far rifiatare lo spagnolo Raul Albiol. A centrocampo Diawra e Zielinski sono pronti per guidare il centrocampo mentre in attacco Milik può avere l’occasione giusta per riscattare la rete fallita nel finale col Nizza. Il Napoli, dal canto suo, dovrà essere bravo a restare concentrato sulla partita con i veronesi: la squadra di Pecchia vive l’entusiasmo del ritorno in serie A e gli azzurri devono evitare di lasciare punti per strada proprio come fatto a Pescara nella prima della scorsa stagione.

Ecco le probabili formazioni.

Verona: 4-3-3 Nicolas, A. Ferrari, Caceres, Heurtaux, Souprayen, Romulo, Bessa, Buchel, Cerci, Pazzini, Verde. All. Pecchia

Napoli: 4-3-3: Reina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui, Zielinski, Diawara, Hamsik, Callejon, Milik, Insigne All. Sarri

Translate »