AVANTI ANCHE TRA LE CRITICHE, QUESTA E’ L’OCCASIONE PER RIFARSI

Napoli – Brescia, finalmente ci siamo. Una partita importantissima, che darà delle precise indicazioni su quello che è stato e quello che sarà. Molti si chiedono se il Napoli sia giunto al capolinea, se sta attraversando il calo fisico. Troppe, troppe critiche per questa squadra che è andata, ricordiamolo sempre, ben oltre le sue reali possibilità. Questa partita potrà essere quella della verità anche per capire l'importanza di alcuni calciatori. Su quella di Lavezzi, non ci sono più dubbi, proprio Mascara si sta accorgendo quanto sia difficile sostituire il Pocho. E poi Gargano instancabile motirino di centrocampo. Ieri, lo stesso Mazzarri, ha fatto da parafulmine difendendolo in sala stampa. Non si può criticare nessuno finchè lascerà tutto in campo, impegnandosi sempre al massimo, sudando la maglia. Questa è stata la promessa del tecnico di San Vincenzo quando mise piede a Napoli e questo è stato. Solo chi non fa non sbaglia ed anche lo stesso Mazzarri ha le sue colpe ma per quanto visto quest'anno, per la dedizione con cui si sono affrontate le partite, per il gioco espresso, per i risultati raggiunti, nessuna critica può essere mossa a questa squadra. Milano e Villareal sono solo due parentesi negative, dopo le quali in passato, i ragazzi sono riusciti sempre a rialzarsi. Vogliamo crederci, riuscirci anche stavolta, non molliamo proprio adesso che vediamo la meta!

Translate »