I NUMERI ATTUALMENTE BOCCIANO IL NAPOLI

I NUMERI ATTUALMENTE BOCCIANO IL NAPOLI src=
La seconda trasferta consecutiva per il Napoli rischia di essere il primo crocevia di questa travagliata stagione. Difatti in caso di vittoria la squadra e i suoi tifosi tornerebbero a prendere coraggio e fiducia in vista dei due prossimi incontri casalinghi con Chieti e Benevanto. Al contrario in caso di insuccesso si aprirebbe lo scenario della crisi tecnica senza mezzi termini. Il bottino azzuro fino a questo momento è di 8 punti in 8 partite, una media che la relega a centro classifica, frutto di due vittorie, due pareggi e due sconfitte. Il trend ultimo è molto negativo, un punto in sole tre partite disputate, soprattutto 0 goal fatti e 4 subiti. La squadra riesce a produrre quelle tre-quattro occasioni da goal a partita, ma per la poca freddezza dei suoi avanti non riesce a realizzare. Il problema delle polveri bagnate di Varricchio e Berrettoni è serio, ci si augura che con il rientro di Sosa le cose si mettano per il meglio. Per quello che concerne la difesa non è un problema di linea a tre o a quattro è più un problema di concentrazione e attenzione. Scarlato(nella foto) e Ignoffo sono una garanzia così come il giovane Terzi. Al momento preoccupano le incertezze di Belardi, un portiere se non è tranquillo va immediatamente avvicendato e di ciò Ventura dovrà farsene una ragione.

Le lacune tecniche invece si appalesano in mezzo al campo, manca l’uomo dall’ultimo passaggio, l’uomo capace di dare la giusta accelerazione alle squadra e che sappia verticalizzare. L’incontrista Gatti e l’inconstante Corrent hanno dimostrato di non essere tagliati per questo ruolo.

Una dote nella partita di domani non dovrà mancare: l’umiltà. I limiti atletici possono essere surrogati se si scende in campo con abnegazione e cuore, propri di una squadra comune di terza serie che deve sudarsi il risultato per avanzare in classifica. E’ un messaggio criptato per alcuni azzurri che quando giocano pensano ancora che basta chiamarsi "Napoli" per vincere le partite.

So, let’s go boys. Napoli attende il riscatto!

Translate »