IL NAPOLI CON TAGLIAVENTO COGLIE SEMPRE PAREGGI. DESIGNATI I GUARDALINEE EUROPEI DI CUI UNO E’ "TOSCANO"

Paolo Tagliavento 36 anni di Sangemini provincia di Terni è stato designato per Napoli- Fiorentina. Il parrucchiere umbro è al suo 6° anno alla Can di A e B ed è arbitro internazionale. Ha diretto 48 gare in A con il seguente score: 52% di segni 1; 21 % di segni X;  e 27% di segni 2. Ha concesso 24 rigori quindi  uno ogni due match ed espulso 19 giocatori. Lo scorso anno ha diretto in massima serie dodici partite con sei vittorie interne, quattro pareggi e due vittorie esterne. In questa stagione ha diretto il pareggio in B tra Parma e Rimini. Vanta 6 precedenti con la Fiorentina: due vittorie dei viola(l' ultima nello scorso gennaio contro il Toro in cui ha concesso due rigori alla squadra di Prandelli), un pareggio e ben tre sconfitte. Il Napoli invece ha avuto il fischietto proveniente dalla città delle acque appena tre volte nella sua storia, sono stati tutti pareggi, l' ultimo lo scorso anno nel pirotecnico 4-4 dell' Olimpico contro la Roma. E' da dire pero' che si è trattato di pareggi tutti esterni, Tagliavento sarà quindi all' esordio al San Paolo seppure semideserto.

Gli assistenti di linea sono di primo ordine, trattasi degli assistenti italiani allo scorso Europeo, parliamo del piemontese Calcagno al suo 10° anno alla Can e del toscano(di Livorno) Griselli al suo 9° anno alla Can.   

Translate »