Zapata:”Napoli la ho nel cuore ma l’Udinese ha bisogno di tre punti “

L’attaccante colombiano Duvan Zapata, di proprietà del Napoli ma in prestito biennale all’Udinese, al momento fermo ai box per un fastidioso infortunio, ha rilasciato una lunga intervista al Messaggero Veneto.

Ecco alcuni passaggi:”Per me sarebbe stata una gara particolare. Spero che l’Udinese torni con un punto, anche tre se possibile”.

Un gol al San Paolo: avrebbe esultato? “No, Napoli mi ha accolto come un figlio, è la prima città in Europa in cui sono stato. Mio figlio Dayton è nato lì. Credo sia una giusta forma di riconoscenza e di rispetto per i tifosi del Napoli non esultare. Il mio cartellino è di proprietà del Napoli, ma io oggi sono un calciatore dell’Udinese e se ci sarà da fare un gol in futuro contro gli azzurri non mi tirerò indietro”.

Antonio Lembo

Laureato in Ingegneria Elettronica nel 1999 e Giornalista Pubblicista dal 1996 grazie all'esperienza formativa in Rotopress.

Translate »