Trotta, ex primavera Napoli, torna in Italia: accordo Fulham-Avellino

Era il lontano 2008 quando, come tanti suoi coetanei, il sedicenne Marcello Trotta cedette alle lusinghe delle sirene inglesi lasciando le giovanili del Napoli per tentare l’avventura nel Manchester City. Da lì poi il passaggio al Fulham da dove prestito dopo prestito in Championship, alla fine riesce a mostrare con il Brentford le sue doti di bomber che gli valgono le prime convocazioni con Di Biagio in Under 21 dopo aver comunque scalato tutte le nazionali giovanili di categoria. Per rilanciarsi in ottica europeo con la nazionale giovanile, il 22enne talento casertano ha deciso di cedere alle lusinghe dell’Avellino dove probabilmente già domani sarà presentato alla stampa. Gli irpini di Rastelli hanno così trovato il rinforzo per l’attacco, grazie anche ai buoni uffici del procuratore Martino Scibilia. Per l’attaccante di Santa Maria Capua Vetere inizia così una nuova avventura in Italia con la sua speranza di approdare nella serie maggiore mettendosi in mostra con i biancoverdi e la nazionale U21.

Antonio Lembo

Laureato in Ingegneria Elettronica nel 1999 e Giornalista Pubblicista dal 1996 grazie all'esperienza formativa in Rotopress.

Translate »