Tè caldo- Primo tempo imbarazzante ma il Napoli è ancora in vita

Primo tempo imbarazzante: piovono gravi insufficienze a raffica. Napoli in evidente difficoltà contro i modesti, ma generosissimi croati del Rijeka che hanno messo sotto gli uomini di Gattuso sul piano del gioco, passando meritatamente in vantaggio con Vulic dopo pochi minuti. I partenopei fanno una fatica immane nella creazione di palle gol e subiscono una quantità industriale di ripartenze, denotando un evidente deficit sia sul piano atletico che mentale. 43 minuti da incubo che vengono finalmente spezzati dal sigillo di Diego Demme che realizza in tapin su suggerimento di Mertens.  Nella ripresa servirà tutt’altro Napoli per uscire con i tre punti e con dignità dallo Stadion Rujevica.

Translate »