PISTOCCHI: "MI ASPETTAVO UN NAPOLI CAPACE DI DARE LA SCOSSA CONTRO IL MILAN. A GIUGNO POTREBBERO CAMBIARE ALCUNE COSE"

Il giornalista di Mediaset Premium, Maurizio Pistocchi, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di "Si gonfia la rete" su Radio Crc: "Ieri mi sarei aspettato un Napoli diverso, capace di dare la scossa contro il Milan, e non timido come s'è rivelato soprattutto nel secondo tempo. Sto notando che la condizione atletica e psicologica della squadra sta risentendo la gestione del triplo impegno. Lavezzi si è intestardito in alcune giocate solitarie, non è entrato in partita con la sua velocità giocando lontano dall'area di rigore a servizio dell'unica punta di ruolo Cavani. Mazzarri deve essere capace, come qualunque tecnico, di utilizzare a gara in corso più moduli in modo da creare alternative diverse e determinanti per l'economia di gioco. La difesa e il centrocampo a quattro, con due punte, ti permette di assumere un atteggiamento diverso, più equilibrato tra le due fasi. Sono convinto che qualcosa a giugno tra le fila azzurre potrebbe cambiare: Lavezzi all'Inter in cambio dell'intero cartellino di Pandev al Napoli. Questa probabilità dipenderà solo da ciò che verrà raggiunto a fine stagione: la coppa italia sembra essere l'unica competizione a reale portata degli azzurri".

a.f.

Translate »