Ligas: “Fiorentina bloccata su ritmi più bassi. Quanti dubbi su Gomez…”

Il giornalista Mediaset Franco Ligas ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso dell’edizione serale di Marte Sport Live: “La Fiorentina ha dovuto ridurre i ritmi di gioco, in modo da lavorare bene sulla difesa; ad ogni modo, il reparto arretrato dei viola non è cambiato, e difatti già l’anno scorso prendeva troppi gol. Montella, dunque, ha deciso di abbassare i ritmi per non far partire gli avversari in contropiede, sicché la sua squadra si è impantanata. Adesso c’è una Fiorentina che sa effettuare bene il possesso palla, ma non concretizza al momento di segnare; quindi, sa crearsi le occasioni, ma ha grossi problemi in fase realizzativa. Difesa a 3 o a 4? Si tratta di una favola: il reparto arretrato di Montella è sempre in movimento, perché uno degli esterni va sempre sulla linea dei mediani; la squadra non ha gioco sulle fasce, vistoche non c’è un terminale su cui poggiarsi. Gomez? Ho dubbi su di lui e mi preoccupa; in lui qualcosa si è inceppato, ricordo che anche nel suo ultimo anno al Bayern giocava poco e aveva molti stop“.

Translate »