La svolta dagli angoli

Non è più un caso: quest’anno l’arma in più del Napoli sono (anche) i calci d’angolo. Col Crotone è arrivata la quarta rete da corner con realizzazione di Maksimovic sul secondo palo. In precedenza era stato Milik col Milan, Hamsik col Benfica in Champions e Koulibaly con la Roma a sfruttare il calcio piazzato dalla bandierina. Col cambio di battitore (da Jorginho a Ghoulam e Callejon) sono cambiati anche i risultati.

Translate »