IEZZO: "A LONDRA PER SFRUTTARE LA FASE DI NON POSSESSO, LAVEZZI MI HA FATTO EMOZIONARE"

Gennaro Iezzo, ex portiere azzurro, è intervenuto in diretta a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto sottolineato da Pianetanapoli.it: "Napoli-Chelsea è stata un'emozione infinita. Vedere gli occhi di Lavezzi così pieni di fame e voglia di vincere mi ha regalato sensazioni fantastiche. Peccato per quel quarto gol mancato, ma sono certo che andremo a Londra superconcentrati e con grandissima voglia di vincere. Fare la solita gara da trasferta potrebbe essere importante, perchè gli azzurri sanno sfruttare la fase di non possesso e le ripartenze di Cavani e Lavezzi, contropiedisti micidiali. Senza paura, così bisogna giocare. Ci saranno tanti tifosi a Londra a sostenere i ragazzi. La difesa? Vedo ancora qualche difficoltà: Il rubare palla di Gargano e i piedi di Inler faranno la differenza. Se serve anche Mazzarri si metterà in porta. Gianluca Grava è un grande professionista che ha lasciato il campo per un grave infortunio. Gianluca tiene alla maglia e al suo lavoro. Penso che in un'eventuale gara col Barcellona, farebbe fatica a superarlo anche un certo Messi. De Sanctis? Morgan sta facendo benissimo, anche se io mi auguro sempre che non lavori troppo…"

(Al. Fa.)

Translate »