ICARDI? SI, MA SOLO CON CAVANI…

ICARDI? SI, MA SOLO CON CAVANI… src=

Ormai le carte sono in tavola, il Napoli non si nasconde più: è Maurito Icardi l’obiettivo di giugno per l’attacco. Vent’anni, talento da vendere e una quotazione che cresce giorno dopo giorno, in maniera direttamente proporzionale ai suoi gol. Prenderlo adesso che il prezzo non è ancora pazzo sarebbe un affare favoloso, o forse lo è già, visto che Bigon sembra aver messo la freccia su tutte le altre contendenti. Un acquisto col botto, sicuramente, ma a una condizione: che l’attaccante argentino faccia per un po’ da spettatore ad Edinson Cavani, ne carpisca i trucchi e – chissà – sollevi insieme al Matador un trofeo che al Napoli manca da una vita. Per diventare un campione di quelli imprescindibili c’è tanto, tantissimo tempo. Ora è il momento di studiare, al cospetto di un campione vero, probabilmente il numero uno nel suo ruolo. Per Icardi sarebbe un incentivo ulteriore: dove lo trova un altro “master” così?

 

Translate »