GIANLUCA DI MARZIO: "MAZZARRI, NEL MERCATO, HA VOLUTI GIOCATORI PRONTI CHE CONOSCEVA. IL NAPOLI VUOLE BLOCCARE CENTURION E PRENDERLO A GIUGNO"

Gianluca Di Marzio parla ai microfoni di Marte Sport Live: "Insigne regge bene le pressioni, ha personalità e voglia di vivere questo momento senza grilli per la testa. Il Napoli ha cominciato bene, è cambiato il modulo. Hamsik è più vicino ai due centrocampisti: è una squadra chiusa e coperta. E' abile nelle ripartenze e sfrutta gli spazi. Roncaglia ha impressionato al San Paolo, per un periodo è stato trattato anche dal Napoli che poi ha preferito non prenderlo puntando su Gamberini. Nel mercato di quest'anno, c'è tanto di Mazzarri, ha voluto giocatori pronti che conosceva. Da qui Mesto, Gamberini, Behrami. Il Napoli ha arricchito la rosa, sono partiti Lavezzi e Gargano, ma l'anno scorso Insigne non c'era e può rappresentare il futuro. Vargas ha bisogno di più spazio e lo avrà. In difesa, con il ritorno di Britos, e Gamberini ci sono le alternative giuste. A centrocampo Donadel è recuperato e la possibilità di scegliere c'è. La ciliegina sulla torta è il rinnovo di Cavani. Poche società potranno permettersi quella clausola. Centurion? C'è la volontà del Napoli di bloccarlo e portarlo a giugno. Il Racing non vuole venderlo ora".

(Umberto Tessier)

Translate »