Giampaolo alla Domenica Sportiva celebra Sarri: “E’ un maestro! Ha alzato di 20 metri la linea di Sacchi”

Nel corso della Domenica Sportiva, il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo ha parlato anche di Maurizio Sarri: “Sarri è un maestro, ci conosciamo da tanti anni. Ci siamo studiati a vicenda, poi c’è qualcuno che sviluppa delle idee o le migliora. Sarri credo dal ceppo di Sacchi abbia portato dei miglioramenti, ha alzato di 20 metri la linea difensiva. Napoli quest’anno o l’anno scorso? C’è uno spartito, è organizzato in entrambe le fasi. Quando il collettivo funziona migliorano anche i singoli giocatori. Ha saputo rinunciare ai gol di Higuain, quindi il lavoro di Sarri è superlativo. Mertens gioca da 9 con grande qualità, a metà campo hanno più qualità, sono più completi, hanno più intesa. E’ una squadra che diverte, è diversa dalle solite squadre italiane.

Juve? E’ una squadra cannibale, ha uno stadio che gli permette di raccogliere risultati importanti in casa. E’ una macchina organizzata per vincere. Ha qualcosa in più, ma Sarri sa che il suo lavoro è importante e non dispera”.

Translate »