DOVERI DAI DUE VOLTI, ALL’INIZIO PRESENTE E DECISO FINISCE CON IL SUBIRE IL TIFO DEL BENTEGODI

Siamo giunti all’ultima partita del girone di andata. Si gioca Verona – Napoli una partita che ha, al di là della classifica, ha un significato particolare. Il Napoli di Benitez deve continuare il suo passo per restare in scia con Roma e Juventus mentre il Verona, che sta disputando un ottimo campionato sogna l’Europa. Benitez deve fare a meno di Behrami e si affida ad Inler con Dzemaili, in attacco ritorna Pandev mentre sull’esterno giocherà Armero. L’arbitro dell’incontro è il signor Doveri Bianchi e Padovan,  gli addizionali sono Rizzoli e Gervasoni.

4’ non rilevato una netta posizione di fuorigioco di Toni, che stava per diventare pericolosa per un pasticcio di Fernandez che poi recupera. Fortuna per il primo assistente Bianchi

9’ Mertens fermato irregolarmente da Hallfredsson, giusto il fischio di Doveri

12’ spinta di Albiol su Toni, c’è il fallo

13’ finalmente visto un fuorigioco di Toni da parte del primo assistente Bianchi

15’ spinto leggermente Armero ma non c’erano gli estremi per un calcio di rigore

17’ intervento al limite, tra palla e piede di Fernandez su Toni, Doveri propende per il fallo

18’ recupero palla di Inler che tocca leggermente sul braccio, decisione forzata

20’ errrore di Doveri che interrompe una ripartenza del Napoli per un fallo su un Fernandez ma la palla era di Callejon che stava per ripartire

23’ Romulo in posizione di offside scaraventa il pallone in tribuna per proteste, poteva essere ammonito

26’ Napoli in vantaggio. Palla recuperata da armero per Higuain, scarica la palla per Mertens che la mette a giro alle spalle di Rafael. Verona – Napoli: 0 – 1

28’ falli a ripetizione dei Veronesi mal gestiti da Doveri. Doveva esserci un giallo per Jorginho che allarga il gomito su Mertens e di Hallfredsson su Callejon

41’ Toni mette una bella palla per Romulo. Segnalazione tempestiva ma errata di Bianchi

44’ Manata di Gomez su Maggio, non vista da Doveri

45’ senza recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi

52’ errore anche di Rizzoli che non concede il calcio d’angolo a Napoli

57’ Jorginho tocca con un braccio ma Doveri se ne accorge con colpevole ritardo

61’ tiro di Gomez, proteste del pubblico per un colpo di mano di Albiol che non c’è. Giusto non concedere il rigore da parte di Doveri

71’ Mertens serve Maggio sul fondo, il cross basso è preda di Insigne che da due passi fa 0 a 2

75’ contropiede perfetto del Napoli con Callejon che mette per Insigne, palla respinta da Rafael e tape in vincente di Dzemaili: Verona – Napoli: 0 -3

83’ ammonito Dzemaili per un intervento falloso ai danni di Jorginho

85’ ammonito anche Cacciatore per una trattenuta su Mertens

90’ senza nemmeno un minuto di recupero, correttamente, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi

 

Doveri 5-: all’inizio appare piuttosto deciso ma poi s’imbambola al cospetto del tifo assordante del Bentegodi. Non ammonisce colpevolmente Hallfredsson, reo d’aver commesso falli a ripetizione, e Jorginho con gomito troppo largo. Finisce col perdere la partita di mano che, per sua fortuna, scorre su binari tranquilli per il largo risultato

 

Bianchi 5: molto distratto, sbaglia almeno un paio di fuorigioco inducendo in errore il direttore di gara.  Padovan 6: non molto impegnato

Rizzoli 5: non assegna un corner netto al Napoli per una devizione non vista proprio sotto i suoi occhi

 

Gervasoni: mai impegnato

Translate »