CIASCHINI: "CAVANI ANDREBBE BENE IN TANDEM CON IBRAHIMOVIC. ANCELOTTI HA UN DEBOLE PER INSIGNE"

Nel corso di Si gonfia la rete su Radio CRC è intervenuto Giorgio Ciaschini, storico collaboratore di Carlo Ancelotti e osservatore per il Paris Saint-Germain: "Il Napoli ha tanti calciatori importanti, Cavani ormai è diventato quasi un oggetto irraggiungibile. Gli azzurri stanno lottando per il titolo, si deve pensare solo al campo e non al mercato. Il reparto offensivo del PSG è ben rifornito. Cavani è sicuramente uno dei migliori attaccanti al mondo e può tranquillamente giocare al fianco di Ibra, tutte le squadre vorrebbero un giocatore simile. Hamsik? Calciatore molto interessante, forte è il tipo di centrocampista che ci manca e che ci potrebbe far comodo. Insigne? L’ho seguito personalmente e piace molto ad Ancelotti. In questo momento, però, facciamo fatica a pensare ai calciatori d’attacco. Lavezzi? Sta facendo molto bene, ha avuto qualche difficoltà all’inizio ma adesso sta giocando molto bene".

V.G.

Translate »