ANTONIO CORBO:"LA JUVE OTTIENE UN INTERROGATORIO A DOMICILIO, BRUTTO SEGNALE. IL GRANDE NAPOLI CON SANTANA E DONADEL?"

Ho appena scritto un articolo sul Napoli e sul processo al calcio scommesse. Non trovo corretto che Stefano Palazzi vada fino a Chatillon per interrogare Conte. È un brutto segnale. La Juve e Conte si sottraggono alle regole: non è da campioni. Chiedono e ottengono un irrituale interrogatorio a domicilio. Palazzi nel contempo dà un altro segnale di buonismo: lo scandalo del calcio scommesse è diventato una spensierata gita al borgo per gli indagati. Un club, l’Albinoleffe, passa da 27 a 9 punti di penalizzazione. Conn 11 illeciti sportivi. È bravo, bravissimo l’avvocato Eduardo Chiacchio. Napoletano. Ovviamente difende Gianello e non il Napoli. De Laurentiis a volte mi lascia senza parole.
L’Italia sembrava sdegnata. Ricordate quante polemiche? Ora sembra tutto superato. Mercato e ritiri svettano su tutte le notizie. I tifosi, come la Federcalcio, hanno già dimenticato?
Altro tema: il Napoli è in partenza. Scriverò un altro articolo, presto. Mi dispiace cominciare con le critiche a Mazzarri, che si è comportato da gran signore con la giustizia federale. Si è presentato (ed era solo un testimone, non un indagato come Conte) da Palazzi rispettando ora e sede. Ha interrotto le vacanze. Mi colpisce il suo rifiuto di allenare giovani di valore. Ha dichiarato che era preferibile lasciare Marco Verratti al Pescara. Il Napoli ritirò subito l’offerta di 12 milioni. Sembra che vada da Ancelotti al Paris Saint Germain per 11 milioni. Il grande Napoli si costruisce con Santana, Donadel, Mascara?
Vorrei capire se il titolare della nazionale argentina, il difensore Fernandez, avrà non dico la maglia, ma più attenzione. C’è tempo per parlarne quest’anno.
A Mazzarri va chiesto poi un giudizio ufficiale a fine campagna. Chiaro, netto, ineludibile. Deve dire se è soddisfatto o deluso. Non vorrei ascoltare nei dibattiti televisivi dai suoi portavoce che non ha avuto i giocatori richiesti. (Antonio Corbo Repubblica) capo.fra

Translate »