Toni: “E’ arrivato il momento di mettere trofei in bacheca”

Luca Toni, ex calciatore di Fiorentina, Juve e Verona e campione del Mondo nel 2006 con l’Italia, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “E’ un peccato che il Napoli vada fuori dall’Europa League, era giusto che ci pensasse un po’ di più. Domani sera sarà dura, ma ci deve provare. Quello azzurro è il calcio più bello della Serie A, ma è importante metterci qualche trofeo. E’ arrivato il momento di mettere trofei in bacheca. Juventus? Sarà una volata bella, merito di due squadre che stanno facendo qualcosa di straordinario. Il Napoli gioca molto meglio della Juve, che però è più quadrata. Sarà difficile che gli azzurri reggano a questi ritmi fino alla fine. Milik? E’ forte e molto sfortunato, ma ha gran voglia di tornare a dare una mano. Servirà molto al Napoli per dare un’opzione ai fenomeni palla a terra”.

Rosario Verde

Maturita’ classica. Attestato di Intelligence e Spionaggio Industriale conseguito presso L’Iscom, istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione.Giornalista, curatore di rubriche e membro della redazione presso il giornale cittadino “Zapping” di Casandrino. Amante del Latino, si definisce un malato della maglia azzurra. Lettura e scrittura, tecnologie, sport, viaggi sono i suoi hobby nel tempo libero.

Translate »