Sarri:”Gabbiadini deve adattarsi alla squadra. La Champions ci ha tolto un po’ di entusiasmo per il campionato”

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa:” Per la formazione vedrò domani, devo valutare le condizioni dei calciatori che sono usciti acciaccati con la Roma. Manolo non si deve adattare a me, lui deve adattarsi a questa squadra per come gioca ed alle loro caratteristiche. Io non voglio sacrificare otto giocatori per andare incontro alle caratteristiche tecniche di Manolo.. Io ho fiducia totale in questa squadra, noi abbiamo un’idea su quello che stiamo sbagliando e sappiamo cosa correggere per tornare ai nostri livelli. In Europa è piu’ facile giocare perché trovi motivazioni straordinarie, in Italia possono arrivare momenti di appagamento. L’anno scorso ero molto piu’ preoccupato, ora in questo momento difficile sono molto piu’ fiducioso, ho certezze di avere una squadra forte. La Champions forse ci ha assorbito un po’ di entusiasmo per il campionato, penso che sia anche una cosa naturale. Dobbiamo ritrovare le nostre distanze e il nostro modo di giocare . Domani mi aspetto un giusto livello di applicazione e tanto entusiasmo. Affrontiamo una squadra forte che ha la capacità di non perdere mai. A chi mi chiede di Rog e Diawara no do importanza e che lo ascolto a fare, perchè non vedono gli allenamenti Il Besiktas anche se ha qualche momento di difficoltà rimane sempre nella gara”

Translate »