Sarri in conferenza:”Reina in forte dubbio. La gara più importante è sempre…

Higuain domani sarà per la prima volta al San Paolo da ex. Che sensazione proverai?

“Higuain è un ragazzo a cui voglio bene, ma ora veste una maglia diversa. E’ solo nostra intenzione far passare una brutta serata alla Juve”.

In questa sosta ha vinto la panchina d’oro. Ci tiene a vincere anche domani contro Allegri?

“A me di vincere contro Allegri, anche perchè mi è simpatico. Ciò che mi interessa è vincere contro la Juventus”.

Conta di più la gara di domani o quella di coppa Italia?

“La partita più importante è sempre la prossima. In questo momento non dobbiamo pensare alla gara di mercoledi”.

Sulle condizioni di Reina.

“Reina ha fatto differenziato tutta la settimana.  Bisogna valutare efficienza e rischi. E’ una risposta che deve darci principalmente lui”.

Bisogna disputare una partita perfetta per battere la Juve?

“Noi a volte commettiamo errori anche banali. E’ normale che bisogna concedere poco: la gara che il Napoli ha avuto maggiore applicazione difensiva è stata quella di Torino. Bisogna essere bravi ad avere una continuità dell’attenzione più del dovuto”.

C’è qualche rimpianto per qualche episodio arbitrale avvenuti durante il campionato?

“Se si va valutare qualche singolo episodio sicuramente ci può stare, ma bisogna dire che la Juventus negli ultimi sei anni è stata di una categoria diversa, dal punto di vista tecnico, di forza economica e politica”.

C’è qualcosa che può cambiarti la vita?

“Dal punto di visto sportivo è chiaro che vincere qualcosa da gusto. Come dico sempre ai miei giocatori: potete andare in tutte le squadre, ma vincere a Napoli sarebbe diverso”.

Mister, cosa voleva dire per forza politica della Juve?

“In tutti i sensi, che sono organizzati sopra tutti i punti di vista, ma la l’aspetto è la loro qualità”.

Ieri il sito ufficiale azzurro ha scritto di un milione di spettatori potenziali in Tv.

“No, non penso che ci siano cosi tanti spettatori potenziali”.

La gara di domani può influire su quella di mercoledi?

“Sinceramente non penso, almeno che non venga fuori un risultato netto e importante”.

La gara con Real ha in un certo senso tolto pressione alla gara con la Juventus?

“I calciatori devono capire sicuramente l’importanza della gara per i nostri tifosi. E’ giusto che i nostri calciatori sappiano di tale importanza”.

 

 

Translate »