Pisacane (agente FIFA): “Strinic è piaciuto a tutti”

Vincenzo Pisacane, agente Fifa, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc: “Strinic è piaciuto a tutti, sinceramente ha fatto un ottima partita e non mi aspettavo già alla prima riuscisse a ottenere una resa così importante. Sul calcio di punizione avrei fatto battere a Strinic al posto di Gargano, che però è una cosa che succederà con il tempo. La Lazio non ha giocato particolarmente bene, ma il Napoli mi è piaciuto veramente parecchio: se gioca come sta facendo, penso ci riesca a raggiungere il terzo posto Ci sono ancora diciannove giornate da giocare, ma quello che serve è soprattutto equilibrio e continuità. Questa è l’unica cosa che veramente serve, l’obiettivo centrale della Champions League è abbastanza abbordabile. Perdere punti contro le piccole è abbastanza grave.  Da addetto ai lavori dico che non è una cosa così semplice, la Roma è superiore al Napoli e più cattiva rispetto al Napoli contro le piccole. La vedo difficile l’approccio diretto in Champions, al primo posto anche da tifoso non ci penso più. Raggiungere il secondo posto sarebbe in ogni caso come vincere uno scudetto.

 

Translate »