Pierpaolo Marino:” L’Udinese favorita contro il Napoli per la pressione”

Pierpaolo Marino, ex Dg bianconero, è stato interpellato da Francesca Spangaro per Telefriuli in merito alla sfida di sabato e soprattutto alle voci sul possibile ritorno di Duvan Zapata in azzurro: “Il Napoli in questo momento vive una mezza crisi, perchè da quando si è infortunato Milik è come se la squadra non credesse più di poter imporre i propri mezzi. Però è una squadra che ha dei valori tecnici individuali così importanti che ti può mettere sempre in difficoltà. Sicuramente la pressione favorisce l’Udinese, a patto che i bianconeri facciano una partita intensa, aggressiva e non rinunciataria come ha saputo fare nelle ultime gare. Ci vorrebbe una partita come quella di Torino con la Juve”.

E’ credibile che il Napoli rivoglia già Zapata a gennaio? “E’ credibile perchè il Napoli, dando via Gabbiadini, che andrà via perchè lui non è più contento di stare, nè il Napoli soddisfatto. Quindi, andando via Gabbiadini, ne devono prendere due di punte. Se però l’Udinese non è contenta, non c’è niente da fare, non lo possono prendere per forza. Però c’è il pericolo che il Napoli possa fare pressione per averlo, sia sul giocatore che sulla società. Magari poi potrebbero pure proporre, per ipotesi, il prestito di Gabbiadini per il prestito di Zapata, faccio per dire. Questa non è una operazione da mentalità Pozzo, però siccome le punte scarseggiano in giro, se uno deve prendere una punta del valore di Zapata e poi riesce a tenerlo due anni..”

Translate »