Pari: “De Guzman va atteso, ma è già bravo. Che brutto colpo l’addio alla Champions!”

Presente all’AtaHotel di Milano per le ultimissime trattative di calciomercato, l’ex mediano del Napoli Fausto Pari ha commentato la prestazione azzurra a Genova e, più in generale, la campagna acquisti estiva partenopea ai microfoni di Tuttomercatoweb.

Fra l’altro devo dire, la più bella partita di ieri, giocata benissimo dal Genoa per un ora e più, avrebbe poi anche meritato di vincere,ma poi è venuta fuori la maggior classe del Napoli. Merito al Napoli che ha saputo soffrire e star lì e portare a casa i tre punti, che sono veramente importanti dopo la sconfitta di Champions. E’ un viatico per il campionato“.

De Guzman può rivelarsi un acquisto azzeccato?
Aspettiamo il campo, l’Italia è sempre un campionato a parte, è sempre difficile rispetto ad altre parti. E’ un giocatore che ha qualità, aspettiamo, credo che poi possa fare bene“.

David Lopez?In Spagna ha fatto bene, anche lui può far bene, a centrocampo il Napoli ha bisogno di reintegrare la squadra, ha avuto qualche defezione con qualche giocatore che è andato via“.

Ti aspetti un altro colpo?
Non lo so, chi meglio di loro sa dove hanno bisogno di intervenire, credo che hanno dimostrato in questi anni di saper fare, vedremo cosa succede da qui a questa sera“.

Napoli darà più valore al campionato che all’Europa League?
Darà importanza anche all’Europa League è sempre una vetrina internazionale e motivo di orgoglio. Può darsi che l’obiettivo primario sia il campionato, ma non vorrà fare brutta figura in Europa“.

Secondo alcuni Benitez era già sulla graticola dopo la mancata qualificazione in Champions, un risultato non positivo contro il Genoa, avrebbe potuto ulteriormente metterlo in difficoltà.
Ha fatto così bene l’anno scorso che non credo che una partita possa compromettere tutto. E’ chiaro che ci tenevano tutti e c’erano tutti sulla graticola non solo l’allenatore. E’ stato un brutto risveglio“.

Translate »