Neanche con le cattive lo si ferma: Mertens uomo-derby!

Probabilmente i cinquanta punti di differenza avranno giocato un brutto scherzetto ai partenopei, che sono scesi in campo con un approccio totalmente sbagliato. Soltanto una giocata, soltanto un colpo di genio avrebbe potuto sbloccare un match farraginoso, giocato in modo tutt’altro che impeccabile dal Napoli. La stoccata vincente non poteva che essere firmata dal “man of the moment”: Dries Mertens! Al 20’arriva la svolta: il belga entra in area, mandando al bar un paio di avversari e successivamente manda in porta un delizioso cioccolatino che scavalca un incolpevole Puggioni. Dries è in partita, riesce a liberarsi dalla morsa dei difensori sanniti smistando continuamente il gioco verso gli esterni. Il numero 14 è irrefrenabile, fa venire l’emicrania alla retroguardia giallorossa che è costretta a fermare Mertens soltanto con un fallo killer. Ci auguriamo che non sia nulla di grave: Dries è l’uomo che consente ai tifosi azzurri di sperare. No Mertens, no dream!

Translate »