NAPOLI-LAZIO: A DUE GIORNI DAL MATCH ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI

QUI NAPOLI:

In barba a quanto ci ha mostrato in passato, Walter Mazzarri farà a meno dello sperimentale tourn over (tanto caro nelle partite di campionato che precedono un match di champions) e contro i capitolini si affiderà ai cosiddetti "titolarissimi". A protezione del numero uno azzurro Morgan De Sanctis ci saranno Campagnaro, capitan Cannavaro ed Aronica. In mediana giocheranno, da destra a sinistra Maggio, il rientrante Gargano, Inler e Dossena, con quest'ultimo preferito al colombiano Zuniga. In avanti, manco a dirlo, i tre tenori Lavezzi, Hamsik ed il matador Cavani, il quale sarà congedato dagli obblighi di copertura degli ultimi match; il suo compito sarà solo quello di fare ciò che preferisce: buttarla dentro.

QUI LAZIO:

Diversamente dal collega avversario,il buon Edy Reja fa la conta degli indisponibili per il match del SanPaolo. Infatti ai lungodegenti Mauri e Garrido vanno ad aggiungersi quelli dell'ultima ora, vale a dire Andrè Dias e Miroslav Klose. Formazione quindi quasi obbligata con Marchetti tra i pali; difesa a quattro con Konko, Diakitè, Biava (anche lui in dubbio, nel caso pronto Stankevicius) e Radu. Ledesma e Brocchi davanti alla difesa con Sculli, Hernanes e Lulic ad agire dietro l'unica punta Cissè.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Dzemaili, Zuniga, Mascara, Pandev. All. Mazzarri

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Diakité, Biava, Radu; Brocchi, Ledesma; Sculli, Hernanes, Lulic; Cisse. A disposizione: Carrizo, Stankevicius, Scaloni, Cana, Matuzalem, Rocchi, Gonzalez. All Reja

ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

(L. P.)

Translate »