Malagò sul futuro dello sport italiano: “La priorità è salvare le società sportive dilettantistiche”

Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella diretta Facebook “Sport: ripartiamo dalla base”:

“Lo sport italiano è fondato sulle società sportive dilettantistiche. Questo stop forzato provocherà diversi feriti, forse anche qualcosa di peggio. La priorità è mantenere in vita queste società, prima ancora di parlare di sgravi fiscali, iniziative per gli impianti e supporti dal sistema bancario”.

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Translate »