Insigne a Sky: “Sento Gattuso ogni giorno e non parliamo solo di calcio, essere allenati da lui ci arricchisce tanto. Europei? Saremo competitivi anche l’anno prossimo”

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli nel corso di una video intervista ai microfoni di Sky Sport ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Prima eravamo sempre in viaggio tra squadre di club e Nazionale, stavamo poco a casa, adesso ci stiamo godendo le nostre famiglie e mia moglie ancora mi sopporta. Mi manca tanto andare al campo, fare gli allenamenti, la partita, all’inizio no. Ma adesso sentiamo la mancanza di tutto questo”.

Gattuso? : “Dal primo giorno che è arrivato mi ha fatto sentire importante, è sempre stato chiaro nei miei confronti e l’ho sempre apprezzato. Tutti conoscono il suo carattere, prima di entrare in campo si scherza e si ride, poi pretende giustamente la massima concentrazione e vuole che tutto venga fatto bene. Ascoltare uno come lui che ha vinto tanto in carriera e che è stato campione del mondo, fa piacere, non solo a me ma a tutta la squadra, abbiamo un buon rapporto, ci sentiamo quasi tutti i giorni e ne sono contento. Parliamo non solo di calcio, ma anche dell’emergenza coronavirus che stiamo vivendo, delle nostre famiglie, degli allenamenti, di tutto“.

 

 

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Translate »