I TIFOSI DEL NAPOLI SFONDANO IL MURO DEI SEI MILIONI

Boom Napoli. Le recenti vittorie, la partecipazione alla Champions, le imprese dei tre tenori hanno conquistato il mondo del tifo. Negli ultimi due anni è stato ampiamente sfondato il muro dei 6 milioni di tifosi nel mondo, tanto da considerare la meta dei sette milioni non più così distante.L'exploit dello stesso sito ufficiale (www.sscnapoli.it) è un'altra prova: il portale va in "off" quando ci sono le partite più importanti. Innumerevoli sono anche i siti di tifosi del Napoli all'estero che raccolgono centinaia di iscritti: tra essi napolisoccer.zip.net in Brasile, sscnapoliindonesiafans.com in Oriente, oppure clubnapoliinternet.it che raccoglie quasi 7mila iscritti in 81 nazioni, dal Giappone all'India (Club SSC Napoli India-Sri Lanka), dall'Australia a vari paesi africani, senza dimenticare le migliaia di tifosi azzurri presenti negli Usa e in SudAmerica, in contatto tra di loro anche tramite alenapoli.com. Centinaia i siti di fan club europei, da parissangennar.com (per i napoletani in Francia) a club Napoli Bruxelles a ai fans in Svezia, uniti dal coordinamento dell'European Napoli Clubs. Il mondo web ha, per ora, eletto a proprio beniamino innanzitutto Ezequiel Lavezzi con ben 440mila fans su Facebook (e settimo nella classifica dei giocatori di serie A più seguiti su FB). Al secondo posto Marek Hamsik (15esimo) con 317mila, podio per Cavani con 177mila afecionados. Cifre ragguardevoli anche per Pandev (119mila), Inler (78mila), Maggio (37mila fans), Gargano (24mila), De Sanctis (16mila) e Cannavaro (12mila). Non c'è che dire, la quota di 7 milioni di tifosi non è poi così lontana.

(Il Mattino) (Umberto Tessier)

Translate »