FC Basel's coach Paulo Sousa pauses before their Champions League Group B soccer match against Liverpool at St. Jakobs-Park stadium in Basel October 1, 2014. REUTERS/Arnd Wiegmann (SWITZERLAND - Tags: SPORT SOCCER HEADSHOT PROFILE) - RTR48K3R

Fiorentina, Sousa a MP: “Noi sfortunati, adesso Sarri non si lamenterà…”

Nel dopogara di Fiorentina-Napoli Paulo Sousa ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium: “Abbiamo concesso delle transizioni al Napoli nel momento in cui abbiamo sbagliato dei passaggi e, quindi, abbiamo creato più distanze tra i reparti. Poi però ci siamo ripresi, e nel secondo tempo abbiamo anche creato occasioni così come nel primo. Purtroppo però non abbiamo avuto quella fortuna che ci avrebbe consentito di ottenere una vittoria meritata. Il nostro percorso è in linea con ciò che ci eravamo prefissati: vogliamo competere con le grandi con coraggio e ambizione. Oggi eravamo degni di qualcosa in più, tuttavia voglio che i tifosi siano contenti per ciò che stiamo facendo. Alla fine del primo tempo abbiamo dominato, poi però siamo calati d’intensità e nella ripresa avremmo voluto accelerare nelle verticalizzazioni, ma non siamo sempre stati precisi. Abbiamo impedito al Napoli di giocare, però, proprio perché siamo stati bravi nelle verticalizzazioni e costruito molte palle goal. Sarri ha avuto quella fortuna che in altre circostanze non ha avuto. Abbiamo sempre avuto molta voglia di giocare, siamo stati in pieno controllo della gara, e difatti nessun nostro giocatore è stato ammonito“.

Translate »