FIGC, Gravina: “Il calcio ha dimostrato senso di responsabilità in questa fase”

Il numero uno della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato ai microfoni di SportLab per i settantacinque anni di Stadio e Tuttosport.

“Sono stato il primo a lanciare il grido d’allarme per cercare di essere cauti, per avere dimostrato capacità e senso di responsabilità per avere portato alla fine il campionato 19-20, ma ci aspetta un momento più difficile. Concentrare gli sforzi in un periodo breve non è così complesso rispetto a un campionato lungo. Stiamo soffrendo come tutta la vita civile. La Procura Federale ha fatto deferimenti per una non attenta sanificazione, con qualche squalifica per medici e amministratore delegati. Siamo attenti, il calcio ha dimostrato senso di responsabilità”.

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Translate »