DOPPIO EX, DE CANIO: "NIENTE ANSIA DA RISULTATO A PLZEN. CAVANI VA PRESERVATO PER IL DIFFICILE MATCH DI UDINE. AL NAPOLI SERVE AUTOSTIMA"

Gigi De Canio, doppio ex allenatore di Napoli e Udinese, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli: "Il Napoli non deve essere condizionato dall'ansia del risultato. Meglio che si giochi la propria partita pensando principalmente a fare una bella prestazione. Non è prioritario far giocare Cavani, considerando il gap maturato all'andata. In campionato, dopo il passo falso con la Samp, la partita con l'Udinese diventa importante. Bisogna mantenere intatte le distanze e poi vincere lo scontro diretto con la Juventus. Saranno perciò 10 giorni delicati. Solo così si possono alimentare speranze di scudetto. Con i friulani sarà forse la partita più difficile: i bianconeri pressano molto e fanno parecchie ripartenze. Ma sono certo che Mazzarri la studierà bene questa gara, direi molto insidiosa. Muriel ha buona tecnica ed è molto veloce, se in giornata potrà dare fastidio. Ora comunque il Napoli deve recuperare la propria autostima".

V.G.

Translate »