Diawara: “Contento per il primo gol, ma soprattutto per aver vinto. E’ stato bello aver segnato in questo modo”

Amadou Diawara, ha parlato a Premium Sport dopo aver firmato la vittoria contro il Chievo:

“E’ stato un gol importantissimo per me, ma soprattutto per Napoli e la squadra. Contento per il mio primo gol in serie A, lo dedico a mia madre che è morta un anno prima di venire in Italia. Stiamo lavorando bene, e speriamo che ritornino presto tanti gol. Il 42 per Yaya Tourè? Sto lavorando per diventare grande come lui. La panchina? Decide il mister chi mettere in campo, io lavoro al meglio per metterlo in difficoltà. Il primo gol in Serie A? Non l’avevo immaginato così, è stato bello, l’importante è averla messa dentro. Dopo il gol mi hanno fatto i complimenti tutta la squadra e lo staff, con l’allenatore, è stato bello, porterò una torta in spogliatoio”.

Emanuele Ranzo

Appassionato di calcio, iscritto alla facoltà di giurisprudenza, ex arbitro, ama la lettura, la politica ed il cinema. Alla sua prima esperienza giornalistica

Translate »