De Nicola racconta sera Inter-Juve: “Ragazzi ci credevano, eravamo caricchissimi in albergo”

Ex medico Napoli Alfonso De Nicola ha raccontato la straziante serata vissuta dal Napoli la sera di Inter Juventus quella del famoso scudetto perso in albergo. Così a Radio Marte: “Arrivammo in albergo carichissimi, poi Inter-Juventus ha smontato tutto, perchè si è risolta agli ultimi minuti. Ha buttato a terra giocatori, noi dello staff abbiamo cercato di rincuorarli ma nn c’è stato nulla da fare. Ci avevamo creduto, poi loro (la Juve) ci hanno a loro volta creduto fino alla fine e hanno vinto. Quando Orsato nn ha espulso Pjanic? Abbiamo pensato che magari non fosse fallo, non eravamo sul campo e non possiamo giudicare”

Alessio Pizzo

Studente in Comunicazione Digitale, appassionato di calcio, tecnologia e buone letture. Vanta già esperienza giornalistica con 100 *100 Napoli

Translate »