De Giovanni: “Il Napoli non s’è rafforzato. De Laurentiis a Dimaro doveva dire una cosa…”

Il noto scrittore e tifoso del Napoli Maurizio De Giovanni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli: “E’ abbastanza azzardato, a mio giudizio, sostenere che questo Napoli sia più forte dell’anno scorso; tra i pali abbiamo perso tanto con la partenza di Reina. Quanto alla difesa, ritengo che Koulibaly sia un acquisto funzionale e che abbia un grande potenziale, nonostante sia stato autore di una brutta prestazione contro l’Athetic; inoltre il francese è mancino, sicché Albiol può tranquillamente giocare nella sua posizione ideale. Una cosa comunque è certa: erano circolati i nomi di Mascherano, Fellaini e Gonalons, ma alla fine sono stati presi De Guzman e David Lopez, voluti peraltro da Benitez. Michu? Sarà la riserva di Higuain, al massimo potrà coprire il ruolo di Hamsik; è pur vero che è un giocatore molto possente, ma viene altresì da un infortunio importante, dunque dobbiamo rimanere in sua attesa. Chi critica il Napoli vuole bene alla squadra partenopea; ma resta un problema di fondo: qua si parla di progetto, eppure Benitez ha un contratto in scadenza nel giugno 2015, ossia fra pochi mesi. De Laurentiis non può andare sul palco a Dimaro e dire che si punta allo scudetto: avrebbe dovuto andare lì e dire che si sarebbero tenuti i gioielli, con conseguente mercato di prospettiva“. nike air max cheap

Translate »