Cesarano: “De Guzman può diventare importante”

 

Rino Cesarano, collega del Corriere dello Sport, è intervenuto nel corso di Club Napoli Allnews:

“Si devono mettere in conto ad inizio campionato quelli che possono essere degli infortuni, ecco perche’ gli allenatori prima dell’inizio della competizione  avanzano delle richieste. Insigne ha reagito bene, ha ricevuto molto affetto. Ha già superato la fase di amarezza ed ha già cominciato la fase di recupero. Il Napoli si appoggia ad uno dei centri di riabilitazione piú attrezzati d’Italia, quindi credo che in 4 o 5 mesi Lorenzo possa tornare anche migliore di prima e noi tutti lo aspettiamo. Come agirà la società? Aspetterà gennaio perché non entra nella filosofia del Napoli optare per uno svincolato . È un ruolo delicato ed è ora che si puó puntare su Mertens, che puo’ contribuire e collaborare alla fase passiva. Con tanti impegni che si susseguono e’ chiaro che ci sono le soluzioni di Jorginho, De Guzman ed Hamsik. Le valutazioni per i nuovi acquisti? Già in estate mi ero pronunciato su De Guzman. Se dà cambio a Mertens e riesce a combinare con Hamsik puo’ diventare molto pericoloso. Sono un estimatore di Gargano già da qualche anno. David Lopez non lo conoscevo bene ma sta dando contributo alla causa, è un giocatore interessante. Secondo me, questa squadra ha un margine di crescita considerevole ancora inespresso”.

 

Translate »