Tè caldo-Insistere sull’out di destra

Nella prima frazione di gioco il Napoli ha mostrato il consueto calcio spumeggiante con continui cambi di gioco da destra a sinistra e verticalizzazioni costanti. Tuttavia i partenopei fino al 43′ non sono riusciti a concretizzare quelle chance createsi dinanzi alla porta difesa da Handanovic. Il vantaggio, più che meritato, è scaturito da un clamoroso svarione di Nagatomo che ha praticamente servito su un piatto d’argento Callejon; lo spagnolo proprio non poteva sbagliare a pochi passi dal portiere avversario. Si è evidenziato un limite ben visibile tra le fila degli uomini di Pioli:sull’out di destra, Brozovic, Murillo e Nagatomo soffrono oltremodo le percussioni della mezzala destra partenopea, Zielinski in tale occasione. Anche nella ripresa, oltre a sapersi difendere al meglio, il Napoli potrebbe avere la chance per raddoppiare sfruttando le carenze dei calciatori precedentemente presi in esame. Inoltre si potrebbe inserire Strinic in favore di Ghoulam per contenere gli inevitabili attacchi della squadra avversaria.

Translate »