Bocca: “Il Napoli si è svegliato troppo tardi, la Champions ormai è andata”

Nella sua consueta rubrica Bloooog! dal sito de La Repubblica, Fabrizio Bocca commenta in tal modo il felice debutto del Napoli in campionato contro il Genoa: “Forse il Napoli è più tosto e assai meno molle di quello che credevamo. La batosta dell’Atletico Bilbao e l’eliminazione dalla Champions League si erano fatte sentire, crepando consistentemente i muri dello spogliatoio. Una sconfitta a Marassi contro il Genoa avrebbe precipitato il gruppo in un buco nero da cui sarebbe stato impossibile uscire, e sarebbe anche potuto succedere visto come ha giocato la squadra di Gasperini. Però è stato un Napoli assai meno cervellotico e più quadrato di quello di Bilbao, segno che certe sconfitte servono anche da lezione. Simbolicamente il gol della vittoria viene da quel De Guzman ingaggiato negli ultimi giorni e che a Bilbao non c’era, perché De Laurentiis ha aspettato l’ultimo momento per sapere quale campionato giocare“.

Translate »