Bigon: “Il Bologna non può permettersi Gabbiadini”

Nonostante il mancato arrivo il Napoli di Gianluca Lapadula, nulla è sicuro circa la permanenza in azzurro di Manolo Gabbiadini. Il quale in queste settimane non sarebbe stato privo di ammiratori, compreso quel Bologna in cui il bergamasco ha già giocato nella stagione 2012-13. Tuttavia le voci che volevano i felsinei interessati sono state smentite ieri dall’ex direttore sportivo partenopeo, ora rossoblu, Riccardo Bigon. Che ieri, ai microfoni di Radio Bologna, ha chiarito i contorni della questione con queste parole che vi riportiamo da Tuttobolognaweb: “Gabbiadini e i calciatori di quel livello, di quell’ingaggio non sono alla nostra portata. Ha un valore di mercato superiore ai 20 milioni in più ha uno stipendio molto importante ed è un giocatore che per andare via da Napoli vuole più di quello che già percepisce. Il Bologna non può fare queste operazioni. Quello del Bologna è un percorso di crescita iniziato un anno e mezzo fa che ha bisogno di tempo per far fruttare gli investimenti fatti, sia come infrastrutture sia a livello di squadra, per poi aumentare i ricavi. Puntiamo a obiettivi che siano in linea con il nostro budget e la nostre possibilità!.

Translate »