Bagni: “Trovare un portiere con le qualità di Reina penso sia molto difficile”

L’ex calciatore del Napoli Salvatore Bagni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Trovare un portiere con le qualità di Pepe Reina ma soprattutto con la personalità sommata alla sicurezza che dà al reparto difensivo, penso sia molto difficile. Trovare un altro è un peso importante per il nuovo. Non credo Pepe vada a scadenza, credo servi un portiere giovane e con margini di crescita che impari l’anno dopo a prendere le redini della porta azzurra. Contratto di 1 più 1? Penso sia una possibilità e un profilo come Meret salvaguarderebbe le intenzioni di tutti, sia società che giocatore. Andare via a zero non sarebbe carino e credo che Reina non voglia fare ciò. Chiesa sarebbe un colpo stratosferico, ma penso che sia difficile togliere il posto a Callejon. Sia Ounas e Berenguer sono bravi solo nel lato offensivo e non in quello difensivo. Alberto Moreno non credo sia adatto al Napoli e Ghoulam è un profilo superiore. Di tutti i nomi fatti nessuno credo sia titolare nella squadra di Maurizio Sarri. Bisogna solo ponderare ed acquistare le riserve. Non parlo con Cristiano Giuntoli da un anno. Il ruolo con priorità? Penso che l’esigenza maggiore sia nel ruolo di esterno alto, poi dipende dal rinnovo di Reina. Un eventuale sostituto di Reina? Leno ha il problema della lingua che è fondamentale. Il mio preferito in assoluto era Szczesny

Rosario Verde

Maturita’ classica. Attestato di Intelligence e Spionaggio Industriale conseguito presso L’Iscom, istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione.Giornalista, curatore di rubriche e membro della redazione presso il giornale cittadino “Zapping” di Casandrino. Amante del Latino, si definisce un malato della maglia azzurra. Lettura e scrittura, tecnologie, sport, viaggi sono i suoi hobby nel tempo libero.

Translate »