Ancelotti:”Il 4-4-2 garantisce maggiore fisicità”

Carlo Ancelotti ai microfoni di Dazn: “A vedere le partite non ci si diverte, c’è sempre preoccupazione. L’inizio è stato molto positivo, abbiamo verticalizzato molto e trovato spazio alle spalle. Questo vuol dire che tutti hanno determinato il vantaggio. Nuovo ruolo di Insigne? È per limitare il lavoro difensivo e prediligere l’attacco. Insigne è stato decisivo, ma il rendimento di tutti è stato importante. Verdi non è abituato a giocare con questa squadra e ha fatto bene, lo stesso Mertens ha fatto un grande movimenti. Verdi non è un calciatore in cerca di riscatto, l’abbiamo preso perché sapevamo potesse essere utile. Si sta adattando molto bene, oggi ha raccolto i frutti del lavoro fatto. Il 4-4-2 ci ha dato più solidità, siamo tutti più compatti. Devo dire che in fase difensiva stiamo facendo bene. Hamsik può giocare novanta minuti senza problemi, fisicamente è a posto. Non è giovanissimo, quindi se c’è possibilità di dargli riposo lo faccio, anche perché questa rosa ha un livello media molto alto e non fa differenza. Oggi Luperto per esempio ha fatto il suo, così come Rog. E’ difficile fare la formazione ma il rendimento della squadra non cambia.”

Translate »